Struttura organizzativa

Direzione

La Direzione è affidata ai sacerdoti dell’Opera don Orione:  il Direttore e la comunità dei religiosi hanno la responsabilità di garantire che l’Opera conservi lo stile indicato dal carisma di don Orione:

  • Coordinano l’integrazione e la funzionalità delle attività dell’Istituto e verificano la qualità del servizio erogato.
  • Promuovono la presenza dell’istituto nel territorio.
  • Organizzano iniziative di formazione permanente e di aggiornamento sui temi inerenti al mondo dell’anziano e della disabilità.
  • Si occupano della gestione del personale, del rapporto con le famiglie degli ospiti.
  • Curano gli aspetti dell’assistenza religiosa.

Direzione sanitaria

Alla direzione sanitaria competono responsabilità nell’ambito dell’area gestionale organizzativa, igienico sanitaria, e medico legale. Supervisiona inoltre il personale operante nella struttura curandone la formazione e aggiornamento nell’ambito della promozione della qualità delle prestazioni sanitarie.

Consiglio di Direzione

È un organismo consultivo e propositivo che ha la finalità di consentire al Direttore di prendere decisioni generali e particolari sulla scorta di elementi valutati e argomentati con figure laiche dipendenti, competenti e responsabili di Aree e/o Servizi.

E’ composta da 10 membri: Direttore, Direttore Sanitario, Responsabile della qualità,  Economo, Responsabile Amministrativo, 2 Coordinatrici  sanitarie, Coordinatrice delle  Attività assistenziali, Assistente  Sociale, Responsabile del personale.

Si riunisce possibilmente a cadenza mensile (10/12 riunioni annuali). L’Ordine del Giorno viene predisposto dal Direttore con le proposte pervenute da tutti. Ogni riunione inizia sempre con un momento di formazione.

Responsabile della qualità

È responsabile della gestione della qualità della struttura, della gestione del sistema di qualità interno e controllo della sua applicazione, controllo della qualità dei servizi offerti, elaborazione dei dati consuntivi della qualità.

L’assistente sociale

L’assistente sociale cura gli adempimenti burocratici relativi all’ingresso della struttura, collabora con i sanitari per la gestione sociosanitaria degli ospiti, con l’Ufficio economato per le rette e mantiene rapporti con le famiglie. Affianca l’ospite e i suoi familiari in tutte le pratiche, sociali e sociosanitarie, durante il periodo di permanenza in Istituto. Per gli ospiti dell’RSA di I Livello (Post Acuti), dopo una valutazione iniziale, attiva la rete dei servizi territoriali per organizzare il ritorno della persona presso il proprio domicilio. Ove ciò non fosse possibile, si occupa del ricovero definitivo. Promuove sul territorio le offerte della struttura (comuni, asl, distretti, MMG etc..) e col responsabile amministrativo per proposte di convenzione.

Personale Medico

L’assistenza medica è garantita da personale Medico (Medici della struttura, tutti in possesso del master in geriatria), durante le ore diurne dei giorni feriali. Durante le ore notturne e i giorni festivi l’assistenza medica è garantita dal Servizio dell’emergenza territoriale (Medico della continuità assistenziale e medico del 112). Tre medici si alternano per coprire il servizio giornaliero. A questi si aggiungono altri specialisti per offrire, secondo la loro specializzazione, un servizio più completo. In particolare il fisiatra, e altri specialisti a seconda delle esigenze dell’ospite. I medici di medicina generale, per gli ospiti non accreditati, sono i primi responsabili della loro salute e sono tenuti a visitare, prescrivere farmaci o visite specialistiche.

Coordinatori Sanitari

Due coordinatori dividono il lavoro del coordinamento sanitario per i vari settori della struttura. I Coordinatori Sanitari si occupano della valutazione del personale sanitario e della turnistica e garantiscono la corretta applicazione e svolgimento dei processi sanitari secondo i protocolli interni. I due Coordinatori Sanitari collaborano con il Coordinatore delle Attività Assistenziali nella gestione e turnazione del personale assistenziale.

Ufficio economato

Si occupa di contabilità e bilancio. Acquisti, relazioni con i fornitori, rapporti con gli enti pubblici. È coordinato dal Responsabile amministrativo. Provvede allo svolgimento delle attività amministrative e di segreteria per conto della direzione. Controlla e supervisiona l’andamento dei contratti di affidamento in “out-sourcing”. Controlla e approva gli ordini di acquisto.

Personale infermieristico

L’assistenza infermieristica è garantita continuativamente nelle 24 ore. L’infermiere è la figura individuata come riferimento per la corretta gestione dell’ospite ed ilmantenimento del rapporto con le famiglie.

Riabilitazione

Sette fisioterapisti gestiscono la riabilitazione in orario mattutino e pomeridiano. La struttura dispone di un reparto “RSA di I livello” accreditato e convenzionato con A.li.sa. Inoltre offre un servizio di fisioterapia personalizzata che supera la fisioterapia prevista dal manuale di autorizzazione, su richiesta dell’utente, per periodi brevi, medio/lunghi o lunghi. Logopedista, in struttura è presente una logopedista che interviene in fase di valutazione e/o trattamento dei dsturbi del linguaggio e della deglutizione

Personale assistenziale e referenti

Il personale presente al piano, a disposizione degli ospiti 24 ore su 24, è composto da O.S.S. (Operatori Socio Sanitari). In ogni reparto un operatore referente sarà figura di riferimento per l’organizzazione del lavoro e per le relazioni con la famiglia.

Settore educativo

Tre operatori del settore educativo, educatori ed animatori, si occupano dei progetti individualizzati e dell’organizzazione delle attività comunitarie. Nel gruppo sono presenti due psicologi che concorrono alla strututrazone dei progetti individualizzati degli ospiti

Ufficio del personale

Si occupa delle presenze del personale e dei dati per l’elaborazione di contributi e paghe, di rapporti con il consulente del lavoro.

Servizi generali

I servizi di cucina, lavanderia, guardaroba, pulizia degli ambienti sono esternalizzati e vengono gestiti da aziende esterne con personale specializzato

Volontariato

Presso l’Istituto è attivo un gruppo di volontariato, “L’Associazione Volontari dell’Opera don Orione di Sanremo” (O.N.L.U.S.), che, ispirandosi agli ideali di don Orione, assicura agli ospiti e ai loro familiari una presenza amichevole e quotidiana partecipando attivamente alle iniziative interne di animazione con un’attenzione particolare a coloro che non hanno più l’affetto dei familiari.

Servizio Civile

Dal 2007 l’Opera è stata sede accreditata dal Ministero per n. 2/4 posti di Servizio Civile Nazionale, rivolto a giovani dai 18 ai 28 anni che desiderino destinare un anno della loro vita ad essere d’aiuto nel nostro Istituto.  Attualmente è in corso un progetto per l’accoglienza di 4 volontari del Servizio Civile.

Consulta anche


Contatta il nostro
Centro assistenza clienti

I nostri referenti sono sempre a disposizione per fornirti informazioni relative alla nostra struttura

+39 0184.598500

Scarica e visiona la nostra Carta dei Servizi ed il nostro Codice Etico

Per capire come la nostra priorità è mettere al centro la persona

Carta dei Servizi
Codice Etico

Vuoi maggiori informazioni?

Se hai dubbi o domande da porre al nostro personale di struttura non esitare a contattarci. La serenità dei Vostri cari è la nostra priorità

Tutti i nostri riferimenti divisi per area di competenza per aiutarVi in ogni fase della Nostra relazione con Voi

Responsabile del Personale

Rag. Francesco GIGLIO

amministrazione@donorionesanremo.org

+39 0184.598545 +39 342.7370192

Direttore Sanitario

Dott.ssa Camilla Martini

c.martini@donorionesanremo.org

+39 339.7147044